L’UMANITÀ NEGATA
1938: dalle leggi razziali italiane ad Auschwitz

1938: l’umanità negata – Dalle leggi razziali italiane ad Auschwitz” è il titolo della mostra interattiva promossa dalla Presidenza della Repubblica con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e la Fondazione Memoriale della Shoah di Milano Onlus, in occasione dell’ottantesimo anniversario delle Leggi razziali.

La mostra, progettata da Paco Lanciano, con l’ausilio di tecnologie immersive e multimediali e con documenti originali “parlanti”, ripercorre il viaggio di una famiglia ebrea dalla discriminazione razziale all’abisso di Auschwitz.   

Il percorso espositivo, della durata di circa 45 minuti, è stato realizzato in collaborazione con Istituto Luce, Enciclopedia Italiana e Rai Cultura.

La mostra interattiva promossa in occasione dell’ottantesimo anniversario delle Leggi razziali dalla Presidenza della Repubblica con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e la Fondazione Memoriale della Shoah di Milano Onlus, si snoda attraverso le sale della Palazzina Gregoriana al Quirinale.

FINO AL 10 FEBBRAIO 2019
1938: l’umanità negata – Dalle leggi razziali italiane ad Auschwitz
QUIRINALE – Via del Quirinale altezza di Via della Consulta
Orario: martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle ore 10:00 alle ore 16:00
INGRESSO LIBERO – Prenotazione obbligatoria

Redazione

Author: Redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.