Visita tattile-sensoriale alla Galleria d’arte Moderna

Oltre alla descrizione del prezioso patrimonio della Galleria, che raccoglie i capolavori degli artisti italiani tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento è possibile per il visitatore esplorare tattilmente alcune significative opere, scelte per conoscere e confrontare i differenti modellati e i cambiamenti dei linguaggi scultorei.

La collezione della Galleria, conservata nell’antico monastero delle Carmelitane Scalze, nasce nel 1925 con la finalità di documentare l’ambiente artistico romano rappresentando un patrimonio assoluto di Arte Moderna: capolavori di scultura, pittura e grafica a firma dei grandissimi artisti che li hanno realizzati sono la testimonianza del meglio di quell’epoca a Roma e ne raccontano la Storia, non solo dell’Arte.

MARTEDI 10 APRILE 2018 | Ore 16:00
GALLERIA D’ARTE MODERNA – ROMA CAPITALE
Via Francesco Crispi 24
Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria
Infoline: 06 06 08

Redazione

Author: Redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.