Mamma Mia!

Il travolgente musical sulle note degli Abba a grande richiesta tornerà al Sistina ad ottobre

A parte il penoso flop del “Divino Nerone” musical e opere rock stanno riscuotendo un crescente successo, da “La Regina di Ghiaccio” che durante le feste ha visto protagonista Lorella Cuccarini fino alla riproposizione a dieci anni dal debutto de “La Divina Commedia” che andrà in scena dal 19 gennaio sempre al Teatro Brancaccio.

Ma i numeri parlano chiaro, il musical dei record è “Mamma Mia!” che dalle anteprime estive al tour invernale nei teatri delle principali città italiane, ha scatenato un inarrestabile tam tam che tappa dopo tappa ha registrato una vera e propria caccia al biglietto, con date andate ovunque sold out.

Come accaduto al Sistina di Roma, dove il musical durante le feste natalizie ha fatto il pieno di consensi e dove il botteghino del teatro è stato preso letteralmente d’assalto. Oltre due milioni di euro di incassi, l’accoglienza nella Capitale è stata talmente calorosa che, proprio per far fronte alla grande richiesta di pubblico, il Sistina aprirà la prossima stagione teatrale proprio con Mamma Mia!, si partirà l’11 ottobre ed i biglietti sono già in vendita.

A conquistare il cuore di oltre 100 mila spettatori, è una storia romantica e divertenteironica e delicata, che racconta l’amore maturo accanto a quello giovanile, indagando grandi sentimenti come il rapporto tra madre e figlia, l’amicizia e il coraggio, ma soprattutto una commedia che, attraverso due donne straordinarie, celebra la ricerca della felicità anche a costo di sfidare le convenzioni.

Al centro della vicenda la giovane Sophie che, a pochi giorni dal suo matrimonio sull’isola greca in cui vive, chiama i tre fidanzati storici di sua madre per scoprire chi di loro è il padre che non ha mai conosciuto.

La più celebre commedia musicale degli anni 2000, che ha strappato applausi in tutto il mondo e ha fatto scatenare il pubblico con le mitiche canzoni degli Abba, è un nuovo clamoroso successo firmato Massimo Romeo Piparo, autore della regia e dell’adattamento: «Con questo mio nuovo spettacolo il Sistina festeggerà i 1000 sipari alzati da quando 5 anni fa ebbi l’onore e l’onere di rilevare e rilanciare la prestigiosa Venue capitolina. Doppia quindi la mia emozione nel vedere approdare (è il caso di dirlo pensando al mare) Mamma Mia! al Sistina per queste Festività all’insegna del buonumore, del sogno e del romanticismo. Mamma Mia! è uno di quei musical che si sognano un po’ tutta la vita, soprattutto per chi come me è cresciuto sulle note degli Abba –  spiega il regista Piparo – Questo Musical non solo sarà “il ‘titolo dell’anno’ che anche in pieno inverno per due ore ci farà sentire al mare” ma farà scoprire al pubblico “uno spettacolo super femminista in cui le donne sono le vincitrici assolute. Un favola in cui a vincere è l’Amore con la maiuscola, quello di una figlia per il proprio Padre, e l’ineguagliabile amore di Mamma».

Nel ruolo dei protagonisti tre attori amatissimi dal grande pubblico e già affermati anche nel Musical, Luca Ward, Paolo Conticini e Sergio Muniz, nei personaggi che nel film vennero interpretati da Stellan Skarsgard, Pierce Brosnan e Colin Firth. Nel ruolo di Donna la bravissima Sabrina Marciano e in quello di Sofia (Sophie) la giovane promessa Eleonora Facchini. Accanto a loro anche Elisabetta Tulli e Laura Di Mauro nei ruoli delle scatenate amiche del cuore di Donna, rispettivamente Rosie e Tanya, Jacopo Sarno alias Sky, un cast di oltre 30 artisti e l’Orchestra dal vivo diretta dal Maestro Emanuele Friello.

Tra i punti di forza dello spettacolo, una messa in scena ricca e spettacolare: grandissime le sorprese, a cominciare dall’ambientazione con un pontile sospeso su vera acqua di mare, con una barca ormeggiata e un vero bagnasciuga. A rendere tutto più reale, le atmosfere tipiche di una incantevole isoletta del Mediterraneo, gli 11mila litri di acqua in scena, le pedane girevoli, una locanda dai caratteristici colori nelle sfumature del bianco e del blu e le cascate di bouganvillea.

E le sorprese non finiscono quando cala il sipario! Una speciale ‘appendice’ tutta da ballare: al termine dello spettacolo infatti il pubblico potrà scatenarsi sulle note in versione ‘disco‘ della celebre colonna sonora. Nel tessuto musicale di questa imperdibile commedia romantica torneranno a risuonare i successi senza tempo degli Abba come Mamma Mia!, Dancing Queen, The winner takes it all e Super Trouper: 24 brani che, proprio per volere degli autori originali, sono stati tradotti in italiano e, come i dialoghi, curati direttamente dal regista.

 

DALL’11 OTTOBRE 2018
MAMMA MIA!
TEATRO SISTINA – Via Sistina 129
infoline: 06 4200711

Acquista subito i biglietti per ottobre 2018

 

Redazione

Author: Redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.