I Bronzi dei Musei Capitolini

Alla scoperta del museo più antico del mondo, le sue collezioni e la particolarità del suo ordinamento

La visita guidata ai Musei Capitolini propone un itinerario finalizzato alla conoscenza approfondita della donazione di Sisto IV dei grandi bronzi al Popolo Romano testimonia la “vivissima passione antiquaria del pontefice”, umanista di formazione filosofica e amante delle antichità.26

Il popolo romano veniva  considerato come possessore di tutte le ricchezze che esistevano nella Roma antica, i suoi successori, contemporanei del pontefice, ne erano quindi gli eredi legittimi, le statue gli appartenevano di diritto, come tutte quelle che si potevano trovare sul suolo romano.

Il primo nucleo di opere che giunse dal Laterano al Campidoglio era costituito dalla Lupa, dalla testa, dalla mano e dal globo del colosso di Costantino, dal Camillo e dal cosiddetto spinario. A queste opere si può aggiungere forse il bronzeo colossale, non pertinente al colosso di Costantino, ma spesso associato ad esso.
I bronzi vennero dapprima collocati all’aperto, nel lovium del Palazzo dei Conservatori, pochi decenni dopo furono spostati all’interno dell’edificio.

L’interesse verso le opere aumentò sempre di più; particolare attenzione ebbero le testimonianze dell’antica storia repubblicana, molte delle quali vennero restaurate grazie ai finanziamenti degli stessi Conservatori che, con intento propagandistico, restituivano l’integrità esteriore delle opere. Agli stessi Conservatori si deve anche l’arrivo in Campidoglio di un’altra opera rinvenuta sotto il pontificato di Sisto IV: la statua in bronzo dorato di Eracle, la prima scultura proveniente da scavo a far parte della collezione capitolina.

DOMENICA 26 NOVEMBRE 2017
MUSEI CAPITOLINI
Piazza del Campidoglio 1 – 00186 Roma
Orario: Alle ore 17:00 – appuntamento alla biglietteria
Prezzo: 5 euro + biglietto ingresso al Museo
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Telefonare al numero 06 39967800

 

 

Redazione

Author: Redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.