Tutti gli itinerari portano a Roma

Tutti gli itinerari portano a Roma

Raccontare l’Italia più autentica, le radici delle mille identità che rendono straordinario ogni borgo attraverso uno sguardo aperto e un sentimento di profonda convivialità nei confronti del viandante che è al tempo stesso viaggiatore ma anche ospite nel momento stesso in cui entra a contatto con la comunità locale.

Questo è l’obiettivo di ALL ROUTES LEAD TO ROME, una manifestazione, o meglio un meeting, che racconta l’Italia vera, quella dei mille campanili, e che si svolge annualmente a Roma con un confronto sulle antiche vie di storia, di cultura e di pellegrinaggio che attraversano il Bel Paese.

L’edizione 2017 di ALL ROUTES LEAD TO ROME  dal 17 al 26 novembre presso Palazzo Massimo, sede del Museo Nazionale Romano è un evento ufficiale dell’Anno Mondiale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo, proclamato dall’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO) presso le Nazioni Unite. Ed è dedicato alla “Economia della Bellezza”, alle forme contemporanee di fruizione e valorizzazione dello straordinario patrimonio culturale del Paese, materiale e immateriale, con spazi di confronto dedicati all’Anno Nazionale dei Borghi che volge al termine e all’Anno Europeo del Patrimonio Culturale che va ad iniziare.

Al centro dell’attenzione, il progetto dei Parchi Culturali Ecclesiali della Conferenza Episcopale Italiana, il bicentenario della pubblicazione del “Viaggio in Italia” di Goethe e l’affascinante prospettiva proposta dalla “nuova” Via della Seta (Silk Road).

All Routes lead to Rome – Tutti gli Itinerari portano a Roma” è una manifestazione annuale che intende farsi piattaforma dedicata alla narrazione degli itinerari, delle rotte, dei cammini e delle ciclovie. Ovvero delle forme più straordinarie di viaggio, che mantengono del tutto inalterato nella contemporaneità il fascino dell’esplorazione, della conoscenza, del confronto, del dialogo e della esaltazione delle differenze.

La prima edizione si è svolta nel 2016 tra Roma e Matera, negli ultimi giorni del Giubileo straordinario della Misericordia e dell’Anno nazionale dei Cammini istituito dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.
L’intento dichiarato è confermare l’importanza della Via Appia Antica – Regina Viarum – e degli altri Itinerari di storia, di cultura e di pellegrinaggio come asset imprescindibili della promozione dell’immenso patrimonio culturale italiano, materiale e immateriale. Ciò attraverso una nuova narrazione, forme di mobilità lenta e modelli innovativi di fruizione. Seminari e incontri sono dedicati quindi anche alle Ciclovie, con particolare riguardo alle direttrici europee e nazionali che il Governo ha inteso inserire tra le infrastrutture strategiche per lo sviluppo dei prossimi anni, alle Case Cantoniere dell’ANAS, alle ferrovie dimenticate e alle stazioni impresenziate, intese come strutture funzionali, da restituire a possibili scenari di sviluppo.

Incontri, seminari, workshop e corsi di formazione – così come le esperienze proposte, immersive, arricchite da visite guidate e attività “en plein air” – intendono offrire metodi e strumenti per superare le fragilità nei rapporti fra attori pubblici e privati, le visioni di sviluppo spesso troppo locali o eccessivamente frammentate e settoriali, le debolezze della pianificazione strategica territoriale e le difficoltà a creare sistemi integrati di gestione e valorizzazione.

L’evento è promosso dalla rete di cooperazione internazionale “Cammini d’Europa” e da “Vie Sacre”, realizzato da Infosei, in collaborazione con Società Geografica Italiana, Consorzio Francesco’s Ways e la rete cicloturistica nazionale Viandando. E’ reso possibile da un accordo di valorizzazione con la Soprintendenza Speciale per il Colosseo e le Aree archeologiche di Roma e il Parco Archeologico dell’Appia Antica.

PROGRAMMA DEGLI EVENTI APERTI AL PUBBLICO

VENERDÌ 17 NOVEMBRE

VERSO L’ECONOMIA DELLA FELICITÀ. PIIIL CULTURA IN PUGLIA.
Presentazione del Piano Strategico regionale della Cultura
Workshop | Palazzo Massimo | Auditorium | ore 10.30

Modera: MARIA GRAZIA RONGO / Giornalista

Intervengono:

LOREDANA CAPONE / Assessore Industria Turistica e Culturale – Regione Puglia
ALDO PATRUNO / Direttore Dipartimento Turismo, Economia della Cultura – Regione Puglia 

La pianificazione strategica in campo culturale
Tavola rotonda, coordinata da CLAUDIO BOCCI / Direttore Federculture

“Le azioni work in progress del Piano Strategico della Cultura per la Puglia”
PAOLO PONZIO / Coordinatore Piano Strategico della Cultura per la Puglia
“Il Polo Bibliotecario regionale e il Sistema della Lettura”
ANTONELLA AGNOLI / Coordinatrice Polo Bibliotecario – Regione Puglia
MICHELE TRIMARCHI / Docente di Economia Pubblica – Università di Bologna (in video)
II tema Identità del Piano Strategico della cultura per la Puglia
ALESSANDRO LEOGRANDE / Scrittore
“Smart in: la strategia per la valorizzazione del territorio”
“Community Library: i primi risultati”
SILVIA PELLEGRINI / Dirigente Sezione Valorizzazione del Territorio – Regione Puglia
“Faragola siamo noi”
GIULIANO VOLPE / Presidente Consiglio Superiore Beni Culturali MIBACT (in video-collegamento)
“Il Tema dell’innovazione e dell’impresa nel Piano Strategico della Cultura per la Puglia”
GUIDO GUERZONI / Docente SDA Bocconi
“Le imprese dello spettacolo dal vivo e dell’audiovisivo e la valorizzazione degli attrattori”
“Film Fund: i primi risultati”
MAURO PAOLO BRUNO / Dirigente Sezione Economia della Cultura – Regione Puglia
“Il tema del prodotto nel Piano Strategico della Cultura per la Puglia”
FRANCESCO CASCINO / Contemporary Art Consultant
“Bando triennale di programmazione culturale e di spettacolo dal vivo”
MAURO PAOLO BRUNO / Dirigente Sezione Economia della Cultura – Regione Puglia

Concerto | Basilica di San Vitale (via Nazionale, 194/B) | ore 20.30 | INGRESSO GRATUITO
L’INSIEME: LA MUSICA PER CORO E ORCHESTRA NEL ‘700
Ensemble Il Diletto – Orchestra Diletto Barocco
Musiche di Telemann, Vivaldi


SABATO 18 NOVEMBRE

 PEDALANDO NEL PATRIMONIO CULTURALE
Attività “en plein air” | Appia Antica, 58/60 | ore 10.15

Tre ore di pedalata per un itinerario archeologico unico al mondo tra i monumenti della Regina Viarum, dalla Chiesa del “Domine Quo Vadis?” fino al Ninfeo dei Quintili, con sosta e ingresso presso i principali siti archeologici: una sequenza ininterrotta di sepolcri delle più varie tipologie, tra i quali spicca il maestoso Mausoleo di Cecilia Metella.

+INFO:
Superficiemista, asfalto, sampietrino, sterrato, basolato
Distanza: 12,00 km a/r
Difficoltà: facile
Durata: 3 ore
Ingressi GRATUITI: Circo e Villa di Massenzio, Villa Capo di Bove.
Mezzi pubblici per raggiungerci: Bus 118 – 218 (fermata Appia Antica/Domine Quo Vadis)
PARTECIPAZIONE GRATUITA con bici propria (noleggio bici EcoBike, 3 euro/ora)
Iscrizione obbligatoria: info@ecobikeroma.it

MONTEVERDI E IL MADRIGALISMO: MADRIGALI DEL PRIMO ‘600
Concerto | Basilica dei Santi Quattro Coronati (via dei Santi Quattro, 20) | ore 20.30
Schola Cantorum della Cappella musicale della Basilica di San Clemente
Musiche di Giovannelli, Monteverdi


DOMENICA 19 NOVEMBRE

PEDALANDO NEL PATRIMONIO NATURALE
Attività “en plein air” | Appia Antica, 58/60 | ore 10.15

Un suggestivo percorso in bicicletta all’interno della Valle della Caffarella, compresa tra le antiche Via Appia e Via Latina e attraversata dal fiume Almone, sacro ai romani: un’importante risorsa per la conservazione della biodiversità. Un naturalista ci guiderà alla scoperta delle bellezze della magica Valle attraverso l’analisi biologica di campioni provenienti dalle sorgenti e delle tracce degli animali. Visiteremo inoltre alcuni dei punti di interesse storico-archeologico come il Tempio del Dio Redicolo, il Ninfeo di Egeria e il Bosco Sacro.

+INFO:
Superficie: mista, asfalto, sampietrino, sterrato
Distanza: 8,00 km a/r
Difficoltà: media
Durata: 3 ore
Ingressi GRATUITI
Mezzi pubblici per raggiungerci: Bus 118 – 218 (fermata Appia Antica/Domine Quo Vadis)
PARTECIPAZIONE GRATUITA con bici propria (noleggio bici EcoBike, 3 euro/ora)
Iscrizione obbligatoria: info@ecobikeroma.it

IL TRAMONTO DEL BAROCCO:
MUSICA SINFONICA FRA CLASSICISMO E PREROMANTICISMO
Concerto | Basilica dei Santi Giovanni e Paolo (Piazza dei Santi Giovanni e Paolo, 13) | ore 20.30
Ensemble Enarmonia – Fanfara di Castel Gandolfo
Musiche di Mozart, Schubert, Beethoven


MARTEDÌ 21 NOVEMBRE

PACE DIRITTI UMANI MEDITERRANEO (PaDUMe)
a cura dell’Associazione Sud
Tavola rotonda | Villa Celimontana, sede della Società Geografica Italiana | ore 10.00
Workshop sulla occupabilità e imprenditorialità giovanile nel settore del turismo sostenibile e della valorizzazione dei beni culturali, con la partecipazione di rappresentanti della società civile, delle imprese e della ricerca di Tunisia, Marocco, Libano, Serbia, Spagna, Bulgaria, Georgia e Italia.

SING JOYFULLY – LA MUSICA DELLE CANTORIE INGLESI
Concerto | Basilica di San Clemente (via di San Giovanni in Laterano, 45) | ore 20.30
The New Chamber Singers
Musiche di Palestrina, Tallis, Byrd, Purcell, Boyce, Croce


MERCOLEDÌ 22 NOVEMBRE

PARCHI CULTURALI ECCLESIALI E TERRITORI
Incontro promosso dalla Pastorale del Tempo Libero, Sport e Turismo della Conferenza Episcopale Italiana
Convegno | Palazzo Massimo | Auditorium | ore 10.00

Intervengono:
DON GIONATAN DE MARCO
I Parchi Culturali Ecclesiali, buona pratica per valorizzare i territori
MAURIZIO BOIOCCHI
La genesi di una possibilità e le linee guida
FEDERICO MASSIMO CESCHIN
Leggere il territorio e valorizzarlo in rete. L’esperienza di Santa Maria di Leuca
GIOVANNI BOMPREZZI
Valorizzare il territorio per valorizzare le persone. L’esperienza di Senigallia

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO INTERNAZIONALE “POESITALY
A cura del Paese de L’Autremond
Convegno | Palazzo Massimo | Auditorium | ore 16.30

Modera: SILVIO GHIDINI

Intervengono:
ADRIANO BARGHETTI / Associazione Paese de L’Autremond
ANTONIO GIANNELLI / Presidente Associazione “Colori per la Pace
DANIELA PORRO / MIBACT Roma, Museo Nazionale Romano
EUGENIO MARINO / Rappresentante Istituzioni del Paese de L’Autremond
ENRICO VANNUCCI / Artista del Carnevale di Viareggio
MARCELLO LIPPI / Testimonial del Paese de L’Autremond
FRANCESCA MUCI / Regista, scrittrice sceneggiatrice
MARCIA THEOPHILO / Poetessa dell’Accademia Mondiale
CHIARA CUPRI / Teatro Vittoria di Roma
VALENTINA LOMBARDI / Attrice, scrittrice

Conclusioni: FEDERICO MASSIMO CESCHIN
Dialogo, Arte, Cultura, Pace: verso l’Economia della Bellezza


GIOVEDÌ 23 NOVEMBRE

CULTURA & TURISMO SOSTENIBILI
Seminario | Palazzo Massimo | Auditorium | ore 10.00

Modera:
PIERGIORGIO DE FLUMERI / Presidente F.A.I. – Fondazione Alta Irpinia

Saluti:
ROSANNA REPOLE / Presidente IES LAB
FERRUCCIO CAPONE / Presidente Associazione ATS

Intervengono:
SANDRO VANNUCCI / Giornalista
La comunicazione a supporto del viaggio lento: dalla TV al WEB
DIODORA COSTANTINI / Direttrice Fondazione IES LAB
La formazione elemento indispensabile per uno sviluppo sostenibile
FRANCO MARIA DE FLUMERI / Fondazione Alta Irpinia
Il turismo sostenibile nei territori di pregio paesaggistico ed ambientale
STEFANO BOCO / Presidente Comitato Scientifico Atlante dei territori del vino italiano
Esperienze di cammini europei con il nuovo turismo lento
ALESSANDRO LUONGO / Giornalista / Collaboratore del “Corriere della Sera”
Esempi di borghi rinati grazie all’intervento di iniziative di turismo sostenibile
MARCO BRUSCHINI / Direttore Turismo “Automobile Club d’Italia”
Il ruolo dell’ACI nel turismo: sicurezza stradale, rispetto dell’ambiente e valorizzazione dei territori
ALFONSO GIANNELLA / Coordinatore della Campania dei “Borghi più belli d’Italia”
Il ruolo dei borghi storici nel panorama turistico internazionale
ANNIBALE DISCEPOLO / Giornalista enogastronomico de “Il Mattino”
Enogastronomia, quando il territorio Irpino offre a tavola arte, cultura e conoscenze
RAFFAELE PALUMBO / Presidente Dib – Dipartimento Italia Brasile
I rapporti internazionali e il marketing turistico internazionale
ANTONIO DE PADOVA / Associazione CUBO INN
Il ruolo dell’associazionismo nel processo culturale di Internazionalizzazione

Dibattito


VENERDÌ 24 NOVEMBRE

GOETHE IN ITALIA:
DAL BICENTENARIO AL FESTIVAL, ALL’ITINERARIO CULTURALE EUROPEO
Tavola rotonda | Palazzo Massimo | Auditorium | ore 10.00

Saluti e introduzione:
ROBERTO DI FELICE / Sindaco di Ariccia
ALESSANDRO RICCI / Segretario Generale della Società Geografica Italiana

Intervengono:
SINDACI E AMMINISTRATORI DEGLI ENTI E DELLE ASSOCIAZIONI ADERENTI
MARIA CRISTINA VINCENTI / Archeologa
ROBERTO CROSTI / Discesa Internazionale del Tevere
VIENNA CAMMAROTA / AIGAE – Cammino di Goethe

Conclusioni:
FEDERICO MASSIMO CESCHIN / Segretario Generale di Cammini d’Europa


SABATO 25 NOVEMBRE

MEETING DELLA BOARD NAZIONALE DEGLI ITINERARI,
DELLE ROTTE, DEI CAMMINI E DELLE CICLOVIE
Convegno | Palazzo Massimo | Auditorium | ore 10.00

Presiede:
MASSIMO ANDREOLI / Coordinatore della Board nazionale

SALUTI ISTITUZIONALI

PRESENTAZIONE LIBRO BIANCO DEGLI ITINERARI
DEL VIAGGIO LENTO E DELLA MOBILITÀ SOSTENIBILE
Intervengono gli Autori:
SIMONE BOZZATO / Consigliere di Società Geografica Italiana, Università Tor Vergata
FEDERICO MASSIMO CESCHIN / Segretario Generale Cammini d’Europa
GAIA FERRARA / Direttrice di Viandando

Interventi programmati e buone prassi:

LUISA CHIUMENTI / Consigliere Dipartimento Beni Culturali Ordine Architetti Roma
LUIGI SALIERNO / Architetto, Associazione Sud Francigena
PAOLO WALTER DI PAOLA / Architetto, Società Geografica Italiana
ANNA GIANNETTI / Presidente del Circolo Legambiente Terracina “Pisco Montano”
IRENE IANIRO / EleBike
MARCO MESSINA / EcoBike
MARCO RANUZZI / Via Romea Nonantolana
SIMONA PAGLIARI / CO.Mo.DO – Confederazione per la Mobilità Dolce
ROBERTO GRECO / Universo Alcantara (Premio Turismo responsabile Italiano 2017)
MARIO MACARO / Federazione Italiana Escursionismo – FIE
PIETRO SCIDURLO / Free Wheels Onlus
DON GIONATAN DE MARCO / Direttore Nazionale Pastorale Turismo CEI

 

Redazione

Author: Redazione

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.